lunedì 22 novembre 2010

Per gli aggiornamenti rimando a dopo che devo scappare in ufficio..ma voglio solo dire...
    

AUGURI AMORE PER I TUOI 7 MESI...


BUON INIZIO SETTIMANA A TUTTI...

martedì 16 novembre 2010

Un'altra settimana ha inizio..un'altra settimana uguale a quella passata..un'altra settimana uguale a quella che verrà..non ho l'umore alle stelle oggi e neanche ieri..forse neanche domani l'avrò..cosa mi succede??Bho bella domanda..non lo so..so solo che vorrei essere dappertutto e da nessuna parte..vorrei comprare tutto e niente..altaleno dentro gioia e tristezza..oddio sarò sull'orlo della depressione??Il tempo fuori non aiuta per niente..piove,è brutto e fa freddo e io odioooo il freddo..odio la sensazione dei piedi e delle mani ghiacciate e odio mettermi addosso infinità di cose per scaldarmi..potrei sopportare tutto questo se fossi in una baita in montagna con il camino tipo le cartoline di Natale..ma sono qui in riviera romagnola e sto tempo non lo sopporto..Beatrice dorme..amore è fuori per lavoro e io sto facendo due chiacchere in msn con la spettegolina sarda..come vorrei che fosse più vicino lei e altre persone conosciute qui..vorrei poter dire "bè oggi esco e vado a prendere il caffè da Marge o Lady" oppure "vado a fare due chiacchere con Sposa  Lavitainsieme Ilmioangolodicuore  e con tutte le altre"..invece siamo sparse per tutta la penisola isole comprese..ma forse il bello di internet e del blog è proprio questo..intrecciare vite e storie che mai si sarebbero intrecciate nella vita reale..e a volte questa vita "virtuale" è migliore di quella reale..dove se non cerchi te non ti cerca nessuno..dove per mantenere vive le amicizie devi fare i salti mortali..e succede che poi non ne hai più voglia di tenere i cocci di amicizie che avevano un valore ma a questo punto il valore era solo mio..e penso che se non avessi conosciuto amore il blog non l'avrei mai aperto..se non avessi fatto l'infermiera non avrei conosciuto amore..se non avessi conosciuto amore Bea non c'era (con exemme manco morta avrei fatto un figlio)..era destino..è destino che le mie migliori amiche siano proprio qui..

lunedì 8 novembre 2010

E siamo già a lunedì..un lunedì dopo un week-end da dimenticare..come scrivevo a Sposa non c'è stata una cosa e dico una che sia andata per il verso..dalla telefonata alle 5.30 di sabato mattina per lavoro poi niente è andato come doveva..mannaggia a me e a quando ho accettato sto cavolo di lavoro..mannaggia  a me a quando ho dato la piena reperibilità 24 ore su 24..mannaggia a me che nonostante sia nera non riesco a spegnere il telefono e freegarmene..perchè poi penso che se qualcuno ha bisogno deve avere un punto di riferimento..perchè nonostante tutto io dall'altra parte ci sono stata e quando ho avuto bisogno non sapevo a chi rivolgermi..Poi la giornate è scivolata via così..in un batter d'occhio..con me nevrotica e sclerata..Bea gnolante..per raggiungere il culmine con la telefonata di suocerilla che avvisa che il viaggio è andato bene e che è arrivata sana e salva..viaggio??Che viaggio??Nessuno di noi sapeva nulla..bè è andata nel paese di mia cognata per il compleanno del bimbo più piccolo..e qui non ci sarebbe niente di male se non che è più di un mese che non vede Bea e siamo solo a 20km di distanza..è più di un mese che dovrebbe portarmi le patate per il brodo e le patate ho fatto in tempo a comprarle minimo 10 volte..e ho capito per l'ennesima volta che noi siamo messi da parte..e non me ne frega niente di me e amore..ma penso a Bea che viene accantonata..penso che se dovesse succederci qualcosa su di lei non posso minimamente fare affidamento..e poi viene a lamentarsi che con lei Bea non sta..per forza non ci sta..non la vede mai..cosa prentende.E da questi pensieri ne sono usciti a ruota altri cinquantamila e sono arrivata a prendermela con tutti anche con i miei che stanno facendo da baby-sitter a mia nipote full-time..Loro devono pulire e via la bimba dai nonni..devono andare a fare la spesa idem..poverini devono riposarsi??Tanto ci sono i nonni..se lei piange..e loro non sanno come fare  prendono in mano il citofono e subito i miei genitori corrono..Sono gelosa??Non credo si tratti di gelosia..credo che sia un modo mio e di amore di vedere le cose un pò diversamente..Noi Bea non l'abbiamo quasi mai lasciata se non in casi eccezzionali..cerchiamo sempre di contare sulle nostre forze per andare avanti..ma a volte arrivo al punto che avrei bisogno anche io di un'attimo di respiro..ma mamma non può venire perchè c'è lei..Non so..ho passato due gg da incubo..mi sono sentita sull'orlo di esplodere..mi sono sentita incompresa e sola..mamma che brutte sensazioni..però stranamente come sono venute sono andate via..e oggi è lunedì..un lunedì dopo un week-end da dimenticare..

martedì 2 novembre 2010

2 NOVEMBRE 2007- 2 NOVEMBRE 2010


Nel momento in cui chiuderò gli occhi a questa terra,la gente che sarà vicino dirà :è morto.In realtà è una bugia.Sono morto per chi mi vede,per chi sta li.Le mie mani saranno fredde,il mio occhio non potrà più vedere,ma in realtà la morte non esiste perchè appena chiudo gli occhi a questa terra mi apro all'infinito di Dio.Noi lo vedremo,a faccia a faccia,così come egli è.E si attuerà quella parola che dice:"Dio ha creato l'uomo immortale".Dentro di noi,quindi,c'è già l'immortalità,per cui la morte non è altro che lo sbocciare per sempre della mia identità,del mio essere con Dio.La morte è il momento dell'abbraccio col padre,atteso intensamente nel cuore di ogni uomo,nel cuore di ogni creatura
                                                                                don Oreste Benzi